Baunei

Il territorio di Baunei è uno splendido connubio di mare e montagna interessantissimo dal punto di vista costiero, con i suoi 40 km di bastioni e falesie calcaree intervallati da piccole calette, estesa da Santa Maria Navarrese a Cala Luna. Citando le più rinomate località, da sud s’incontra la Guglia di “Pedra Longa”, “Capo Montesanto”, “Portu Quau”, “Cala Biriala”, “Cala Goloritzè”, “Cala Mariolu”, “Cala Sisine” e “Cala Luna”. Fa parte della sua giurisdizione la frazione di Santa Maria Navarrese, situata nella parte più a Sud.

Cosa vedere
Vale la pena visitare le sue valli carsiche, l’altopiano del “Golgo” con “Su Sterru” che è la voragine più profonda d’Europa, e “Margine”, caratteristico altopiano carsico con la presenza di specie di prim’ordine come l’Aquila Reale, il Falco della Regina, il Gabbiano Corso, il Muflone, il Cinghiale, l’Astore, il Falco Pellegrino, l’Aquila del Bonelli, ecc. Inoltre la presenza di numerose grotte tra le quali spicca la Grotta del Fico raggiungibile in barca e ultima dimora della Foca Monaca.
Feste e sagre
23 giugno – Festa di San Petro
15 agosto – Sagra della carne di Capra
01 settembre – Festa di San Lussorio

I commenti sono chiusi